top of page

Colli di Parma DOP Malvasia Cantina del Borgo

Del nostro viaggio presso i Colli di Parma vi abbiamo già raccontato a proposito del Castello di Torrechiara. Ci soffermiamo ancora nella zona parlando di ua interessante Malvasia degustata presso la Cantina del Borgo, dell'azienda del signor Giuseppe Vicari.

L'uva da cui si ricava questo vino è la Malvasia di Candia Aromatica, da vigneti di 40 anni di età che si trovano a 250 metri slm. Il terreno è argilloso e calcareo e questo contribuisce fortemente a dare grande freschezza al prodotto. Dopo la vendemmia, che avviee manualmente nella prima decade di Settembre, la vinificazione avviene in bianco a temperatura controllata. Questa malvasia è un vino che si può definire complesso. Una volta terminata l’analisi visiva, che ci porta ad osservare un colore giallo dorato scarico, con leggerissima opacità, ed una bella spuma quando cappena versato il vino nel bicchiere, tra le catenelle della sua vivacità si immerge la nostra analisi sensoriale dal punto di vista organolettico. Al naso, alla prima olfazione, fanno capolino fiori di cotone, fiori bianchi di melo, pero e pesco, uva bianca fresca. Una delicatissima pasta di mandorle si fa largo sul finale tra ricordi di buccia di susine e banana. Sentori di lieviti, di sidro di mele, miele di acacia. Finale secco ed erbaceo. Vino da bere giovane, a tutto pasto, si accompagna perfettamente a prosciutto crudo, spalla, culatello o primi piatti come tortelli di erbetta e zucca.





10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page